Una cauta sapienza. La presentazione della collana iDiamanti sulla Medicina Narrativa

Domani, mercoledì 12 Febbraio, alla Libreria Feltrinelli della Galleria Alberto Sordi nel cuore di Roma, alle ore 18.00 Gianrico Carofiglio e Mariacarmela Leto presenteranno il volume di Paolo Maggi “Una cauta sapienza. Il medico, la parola e la cura“: il primo di una collana iDiamanti dedicata alla Medicina Narrativa, con la quale la Giulio Perrone Editore intende esplorare i territori di interstizio tra medicina e letteratura, o, se vogliamo, tra saperi umanistici e saperi medico-scientifici. In questo senso il libro di Paolo Maggi è sembrato il più adatto a tracciare i possibili percorsi futuri della collana, oltre a rappresentare un viaggio intrigante in quel luogo dai tratti spesso confusi che chiamiamo con il nome di salute.

Una_cauta_sapienza

La medicina basata sulla narrazione, che spesso ha suscitato disinteresse, scetticismo – se non disprezzo – negli ambienti medici,- scrive Maggi – si basa sull’analisi della narrazione dei pazienti che raccontano, anche per ore, la loro esperienza di malattia. Dalla narrative based medicine emerge con chiarezza che la percezione di miglioramento, di guarigione, la stessa idea di malattia e salute che hanno i pazienti, spesso non coincide con i parametri che noi medici utilizziamo per definire gli stessi concetti, anche nell’ambito di controllatissimi studi clinici”.

Maggiori informazioni su facebook https://www.facebook.com/events/549969245101609/

Pubblicato in medicina narrativa, racconto | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

progettoHstory H.story
Verso una sanità ecologica. Le parole, gli ambienti e le risorse per un sistema sostenibile. https://t.co/pUXuTwXjcI via @istud_it