La ricerca in autobiografia, la narratività in medicina

Il Professore Vincenzo Masini è uno dei principali diffusori della Medicina Narrativa in Italia.

Nel 2004 scrive, infatti, il primo volume che promuove l’introduzione della narrazione in ambito clinico: Medicina Narrativa. Comunicazione empatica ed interazione dinamica nella relazione medico-paziente.

La sua visione di Medicina Narrativa è quella di una disciplina in grado di colmare i vuoti creati dalla Medicina Tradizionale: il senso di angoscia e di profonda ingiustizia che colpisce i medici quando incapaci di curare il proprio paziente; il linguaggio “medichese” che non prevede emozioni e sentimenti.

La Medicina Narrativa consiste nel mettere il paziente nella condizione di raccontare di sé e delle sue emozioni. In questa condizione l’umano del clinico e l’umano del paziente di incontrano e si genera una scintilla prodigiosa, che il Professore Masini chiama “Intuizione Terapeutica”.

Potete leggere una sua intervista rilasciata pochi giorni fa sul blog di counseling Counselando ed un report pubblicato all’interno del rapporto del Convegno di Medicina Narrativa e Malattie Rare dell’Istituto Superiore di Sanità del 2009.

Pubblicato in medicina narrativa, ospedali italiani | Contrassegnato | Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

progettoHstory H.story
Verso una sanità ecologica. Le parole, gli ambienti e le risorse per un sistema sostenibile. https://t.co/pUXuTwXjcI via @istud_it