Modi di curare: che bisogno abbiamo di Medicina Narrativa?

Il prossimo 28 gennaio si terrà il primo incontro del ciclo “Libri e altri sguardi” che l’Agenzia sanitaria e sociale regionale dell’Emilia Romagna promuove. Il tema del giorno sarà appunto la Medicina Narrativa.

Nel corso dell’incontro verrà infatti presentato il libro “La realtà al congiuntivo. Storie di malattia narrate dai protagonisti” (FrancoAngeli, 2011) a cura di Cristina Malvi (dirigente sanitaria della USL di Bologna). Il libro affronta l’argomento dell’umanizzazione delle cure attraverso la conoscenza dei metodi e la formazione alle Medical Humanities: dalla Medicina Narrativa appunto alla bioetica,dai pazienti agli operatori sanitari.

Potete scaricare qui il programma della giornata.

Qui potete invece accedere alla pagina per iscrivervi all’evento.

Pubblicato in medicina narrativa, ospedali italiani, racconto | Contrassegnato , , , | 2 commenti

2 risposte a Modi di curare: che bisogno abbiamo di Medicina Narrativa?

  1. Pingback: Modi di curare: che bisogno abbiamo di Medicina Narrativa? « H.story

  2. Pingback: La realtà al congiuntivo. Storie di malattie narrate dai protagonisti « H.story

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

progettoHstory H.story
Verso una sanità ecologica. Le parole, gli ambienti e le risorse per un sistema sostenibile. https://t.co/pUXuTwXjcI via @istud_it