La Medicina Narrativa nella transculturalità

SIMM_Società_Italiana_Medicina_MigrazioniIl 29 ed il 30 ottobre verrà tenuto, presso la sede dell’Istituto Change di Torino, un corso organizzato insieme alla SIMM (Società Italiana di Medicina delle Migrazioni) dal titolo “Medicina Narrativa nella transculturalità”.

La SIMM dedica da sempre una particolare attenzione all’approccio narrativo all’interno del sistema assistenziale rivolto ai migranti. Da qui nasce il progetto di questo primo incontro seminariale aperto a tutte le figure mediche interessate alla comunicazione narrativa nei confronti di pazienti di altre culture.

Come potete leggere all’interno della brochure dell’evento: “L’incontro, che sarà condotto con modalità interattive, prenderà spinto da colloqui con pazienti stranieri che i medici iscritti alla SIMM stanno già raccogliendo, e proporrà ai partecipanti esercitazioni sull’uso concreto delle tecniche di counselling sistemico applicate alla narrazione.”

Purtroppo i posti sono pochi ed il corso non è gratuito (250 euro). Ad ogni modo ci è sembrata una bella iniziativa di Medicina Narrativa la quale ci ha permesso di venire a conoscenza di una bella realtà come la SIMM. Vi consigliamo quindi di visitare il loro sito internet www.simmweb.it e di sfogliare la brochure dell’organizzazione allegata in formato pdf qui sotto.


Scarica la brochure della SIMM

Pubblicato in medicina narrativa, raccontiamoci, racconto | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

progettoHstory H.story
Verso una sanità ecologica. Le parole, gli ambienti e le risorse per un sistema sostenibile. https://t.co/pUXuTwXjcI via @istud_it